Super User

Super User

Per la coltivazione in vaso, nel periodo estivo le annaffiature andrebbero fatte una volta a settimana. Gli eccessi di acqua possono far marcire la pianta.
Il terreno ideale deve essere sciolto e ben drenato, composto da 3 parti di torba e 1 di terriccio, sostanze organiche animali o vegetali, ed elementi inerti come pomice,o agriperlite. In primavera e in autunno si possono fare degli interventi di difesa con insetticidi e fungicidi, per prevenire attacchi di afidi che sono facilitati da piogge frequenti e un alto tasso di umidità. Le potature se necessarie andrebbero fatte a fine inverno.
La pianta può essere esposta in pieno sole o all'ombra, l'importante che abbia una buona luce durante tutto il giorno, e che sia riparata da vento forte. Se la pianta è giovane è consigliabile coprirla con un sacco trasparente o riporla in una serra se le temperature scendono sotto lo zero.

 

 6-8 M
 2,5-3 M
MIN. -6/-1°C
Giovedì, 11 Giugno 2015 15:57

CUPRESSUS SEMPERVIRENS (CUPRESSACEAE) TOTEM

 

 

 8-10 M
 1,5-2 M
MIN. -12/-6°C

Il cipresso mediterraneo è un albero sempreverde che raggiunge i 25 m, ma negli esemplari più vecchi può arrivare anche a 50 m. La sua chioma è molto caratteristica e per motivi ornamentali si sono fatte selezioni mirate ad accentuare questa sua prerogativa trovando così oggi esemplari con la chioma ovale, altri con forma fortemente piramidale. Questo suo aspetto ha permesso all'albero di essere utilizzato anche come frangivento.

 

 18-22 M
 2,5-3 M
MIN. -12/-6°C
Giovedì, 11 Giugno 2015 15:35

BUXUS (BUXACEAE) MACROPHYLLA ROTUNDIFOLIA

Buxus, noto volgarmente col nome di Bosso comune, Mortella o Bossolo, è una pianta della famiglia delle Buxaceae.
Vengono coltivate come piante ornamentali e in fogge fantasiose ottenute con l'arte topiaria nei giardini.
Arbusto sempreverde eretto e cespuglioso di altezza variabile, longevo, dall'odore caratteristico, ha robuste radici ancoranti, fusto ingrossato alla base, tortuoso e ramificato, chioma folta. Foglioline opposte persistenti, sessili o brevemente picciolate, di colore verde cupo lucente superiormente, più chiara inferiormente, di forma ovoidale, oblunga o arrotondata, con il margine liscio ad eccezione dell'apice.

 

 0,4-1,25 M
 0,3-1 M
MIN. -23/-20°C
Giovedì, 11 Giugno 2015 14:55

SALIX, SALICE (SALICACEAE) CAPREA PENDULA

Albero a foglie decidue che raggiunge i 2,50 metri di altezza. Sono piante a crescita veloce, presentano foglioline alterne, sottili, di forma lanceolata, finemente seghettate. Viene coltivata in piena terra in parchi e giardini, generalmente si usa posizionarla vicino a laghetti e fiumi. E' una pianta molto apprezzabile anche isolata, il suo portamento elegante la rende decisamente ornamentale. Sopporta bene sia le alte sia le basse temperature, quindi vive bene anche in zone dall'inverno piuttosto freddo.

 

 1,5-2,5 M
 1-1,5 M
MIN. -7/-1°C

Il rosmarino (Rosmarinus officinalis) è un arbusto appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.
Pianta arbustiva che raggiunge altezze di 50–200 cm, con radici profonde, fibrose e resistenti, ancorante; ha fusti legnosi di colore marrone chiaro, prostrati ascendenti o eretti, molto ramificati, i giovani rami pelosi di colore grigio-verde sono a sezione quadrangolare.
Si può coltivare in vaso sui terrazzi, avendo cura di porre dei cocci sul fondo per un drenaggio ottimale, rinvasando ogni 2-3 anni, usando terriccio universale miscelato a sabbia, concimazioni mensili con fertilizzante liquido miscelato all'acqua delle annaffiature, che saranno controllate e diradate d'inverno.

 

 1-2 M
 0,8-1,5 M
MIN. -7/-1°C
Giovedì, 11 Giugno 2015 14:46

LIGUSTRUM, LIGUSTRO (OLEACEAE) JONONANDRUM

 

 

 2,5-3 M
 3 M
MIN. -12/-7°C

 

 

 2,5-3 M
 3 M
MIN. -12/-7°C

 

 

 2,5-3 M
 3 M
MIN. -12/-7°C
Giovedì, 11 Giugno 2015 14:43

LIGUSTRUM, LIGUSTRO (OLEACEAE) VARIEGATO

 

 

 2,5-3 M
 3 M
MIN. -12/-7°C
Pagina 7 di 10

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner e/o continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.